Subscribe to our newsletter:

NEL GIARDINO DELLE STORIE

Free
iPad
Genres:
  • Education
  • Book
I want this app
Download from AppStore

Inizia la scuola digitale! Giunti Scuola mette a disposizione su iPad il proprio corso per la scuola primaria “Nel Giardino delle storie” in forma completamente gratuita. Un patrimonio imperdibile a disposizione di studenti, insegnanti, genitori.
“Nel Giardino delle storie” è un corso completo in grado di soddisfare tutti i bisogni di insegnamento-apprendimento dell’area dei linguaggi di un secondo biennio, senza necessità di ricorrere ad altri strumenti. Un corso di facile accesso per tutti gli studenti, che possono agevolmente usarlo anche in totale autonomia.

Dall’interno dell’applicazione si possono scaricare i seguenti volumi:
1.Guida all’uso dell’applicazione
2.Nel Giardino delle storie - Letture 4
3.Nel Giardino delle storie - Il libro delle attività 4
4.Nel Giardino delle storie - Letture 5
5.Nel Giardino delle storie - Il libro delle attività 5
6.Nel Giardino delle storie - Laboratori espressivi 4 e 5
7.Nel Giardino delle storie - Riflessioni sulla lingua 4 e 5

Ogni volume, una volta scaricato, può essere consultato offline in forma di sfoglialibro, con moltissimi strumenti di lavoro a disposizione: miniature delle pagine, ricerca all’interno del testo, segnalibri ecc. Lo studente può risolvere direttamente gli esercizi sulla pagina attraverso lo strumento del disegno a mano libera, può sottolineare, prendere note sia vocali che testuali, e ha a disposizione un blocco appunti. In più, può accedere a “I miei quaderni”, una vera e propria applicazione dentro l’applicazione, attivabile in qualsiasi momento dagli strumenti didattici, che permette di creare i propri quaderni utilizzando sia i contenuti del volume di partenza che altri contenuti presi da internet o creati direttamente. L’applicazione permette di scrivere pagine di appunti, inserire immagini, link a internet e direttamente a video, copiare e incollare testo e impaginare il tutto semplicemente trascinando i vari elementi all’interno della pagina di lavoro. I file così creati potranno essere inviati via e-mail o salvati tra i documenti dell’iPad e recuperati tramite iTunes su un qualsiasi PC o Mac, oppure potranno essere condivisi tramite Dropbox.